Sfarfallio

La piazza non era molto affollata. I tavolini dei locali, le panchine, perfino la scalinata che portava alla scuola Alberto Riva, frequentata quando era una bambina, si sarebbero popolati dopo il tramonto e tutto intorno l’aria tiepida avrebbe risuonato di un chiacchiericcio allegro, accompagnato dal tintinnare dei bicchieri. La fine di una giornata di mare…

Prigione

In queste giornate, più che mai, la casa è rifugio. Posso riempirla di storie, di musica, di desideri. Ha dentro ciò che serve. Però, mi dico, è troppo comodo così. Mi sto solo nascondendo. Allora esco, preparo quell’immagine di me che inseguo, allegra, affidabile, disponibile, pronta a spendere qualche manciata di euro, e scendo giù,…

Si affacciano le luci

Il Natale si affaccia sulla città. Timidamente, come fosse un po’ incredulo… eppure è quasi Dicembre, l’aria lo racconta, fredda sulle guance, si insinua tra le pieghe del vestiario, ricordandoci che è tempo di  sciarpe. Le strade, al calar del sole, cominciano a essere più luminose. I negozi si vestono a festa, nonostante tutto. I…